© 2023 by Alessandro Colombo

MISSION

"La vita che vuoi, è la sola che avrai."
Educazione, comunicazione ecologica, tolleranza e rispetto negli ambienti di lavoro, collaborazione e cooperazione, maggiore auto conoscenza e consapevolezza di sé... sono solo alcuni degli obiettivi che mi propongo di raggiungere attraverso i percorsi formativi che propongo ai miei clienti: siano essi società, organizzazioni, aziende o singoli individui.
Sono profondamente convinto che per cambiare il mondo sia necessario creare una nuova coscienza collettiva partendo da una forma di educazione che porti l'uomo a diventare propriamente umano, come diceva Kant: "...un essere razionale capace di dominare la propria natura sensibile." ovvero i propri egoismi. Lo sviluppo dell’autonomia intellettuale è dunque intimamente correlato alla dimensione morale, in quanto la moralità dell'azione umana risiede nella consapevole accettazione della legge morale da parte della volontà.
Legge morale che non ritengo debba essere fondata sul principio del giudizio giusto/sbagliato, troppo soggetto ad interpretazioni e retaggi socio culturali, ma piuttosto orientata a definire ciò che è sano, quindi etico e funzionale allo sviluppo di una società ecologica ed equilibrata.
 
In ogni percorso formativo proposto, il lavoro su sé stessi è costituito dalle fasi di esplorazione, accettazione e trasformazione. I partecipanti saranno accompagnati alla scoperta del proprio potere personale e di come possono utilizzarlo per la propria crescita, ma anche di come metterlo a disposizione dell'ambiente in cui operano, diventando così agenti contaminanti di cambiamento.
Per questo motivo nasce l'esigenza di lavorare insieme: perché un gruppo con una visione comune che condivide un desiderio o un un'intenzione, può creare più occasioni, ha più potere nel motivarsi e più forza per trasmettere il messaggio di cui si fa portavoce. 
 
La scelta di dare un taglio prevalentemente esperienziale a tutti i corsi proposti, con la possibilità di numerose attività outdoor nella natura, offre ai partecipanti l'opportunità di riprendere contatto con sé stessi e con il proprio corpo in relazione all'ambiente che ci circonda: condizione fondamentale per ritrovare una connessione autentica e profonda con il nostro essere senza dimenticare che siamo parte integrante di un tutto più grande di noi, fatto di ambiente e relazioni.
Sviluppare la consapevolezza che la vita è connessione continua e che in qualche modo influenziamo sempre l'ambiente in cui viviamo, è il primo passo per una piena assunzione di responsabilità verso le azioni che compiamo ogni giorno e sugli effetti che esse hanno sugli altri.